giovedì 3 ottobre 2019

Uno dei miei sogni nel cassetto

...è sempre stato quello di unire alla pratica clinica, anche quella didattica.

Mi sarebbe piaciuto fare una carriera universitaria, non per presunzione o vanagloria, ma soprattutto per poter trasmettere le mie conoscenze a dei giovani che si preparano alla nobile professione medica.
In parte l'Africa mi ha concesso di mettere in pratica anche questo sogno, in quanto da sempre ho potuto fare lezione allo staff dell'ospedale, e non sono mancate presentazioni presso l'ordine dei medici o in vari congressi.
Anche a Matiri questa dimensione sta prendendo forma ed abbiamo delle lezioni settimanali, ed a volte anche bisettimanali per lo staff dell'ospedale.
Questa mattina alle 7.30 avevo il pienone, quando ho iniziato la mia presentazione sull'ipertrofia prostatica.
Anche oggi, come sempre, è stata una esperienza grandiosa per me.



Avvertivo la partecipazione e l'interesse di tutti.
Mi sento bene quando insegno e condivido qualcosa che conosco.
Mi piace vedere lo staff attentissimo, interessato e interattivo con domande varie e commenti.
Non sono sempre io il docente, ed a volte è bello anche sedere ed ascoltare chi ti parla, mentre le diapositive scorrono davanti a te.
Ma oggi la mia esperienza di docente è stata assolutamente gratificante.

Fr Beppe




Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il commento.

POST IN EVIDENZA

Intervista in televisione

Oggi una televisione locale di Meru ha condotto una intervista a Padre Emilio, Sr Ireen ed al sottoscritto sui servizi che vengono offerti ...