martedì 1 ottobre 2019

1000 chiodi di Sign

In appena 3 anni di attività con Sign, oggi abbiamo celebrato il nostro millesimo chiodo inserito in altrettanti pazienti.
1000 persone che oggi caminano e sono tornate alle loro normali attività di studio e di lavoro.
1000 famiglie aiutate a non cadere nel vortice della povertà e della miseria.
Con grande riconoscenza a Sign ed a tutti i miei collaboratori, oggi voglio rimarcare questo traguardo.
I 1000 chiodi sono stati inseriti per la maggior parte a Chaaria, ma ormai sono già più di 60 quelli inseriti a Matiri.
1000 chiodi in tre anni sono un traguardo già raggiunto da molti altri reparti ortopedici, dove però operano decine e decine di specialisti.
Nel caso di Chaaria e Matiri si tratta, per la stragrande maggioranza, di interventi eseguiti dal sottoscritto, anche se non posso non ricordare i chiodi inseriti da Riccardo, Pietro, Luciano e la dottoressa Makandi.


Anche oggi ne abbiamo inseriti 3: interventi difficili, in condizioni lavorative precarie. Sono un po' stanco, ma obiettivamente molto felice e soddisfatto, soprattutto per i poveretti che ho aiutato grazie a Sign.
Sign è davvero una benedizione, per me e per moltissimi pazienti.

Fr Beppe





1 commento:

  1. Complimenti ti stimo tantissimo con affetto Maria Lina

    RispondiElimina

Grazie per il commento.

POST IN EVIDENZA

Intervista in televisione

Oggi una televisione locale di Meru ha condotto una intervista a Padre Emilio, Sr Ireen ed al sottoscritto sui servizi che vengono offerti ...